Home > Texas holdem flop strategie

Texas holdem flop strategie

Texas holdem flop strategie

Oggi parleremo di come preparare delle basi solide per giocare un Heads-Up preflop fullstacked nell'Hold'em poker. Ci soffermeremo sul gioco dal bottone e dal grande buio. Nel mio precedente articolo sull'Heads-Up ho parlato di come adattare il proprio gioco agli shortstackers. Nella stesura dell'articolo presupporremo di avere, davanti a noi, stacks di grandi bui. Per quanto sia redditizio giocare contro gli shortstackers, è ancora più fruttuoso se lo shortstacker in questione è seduto ad un tavolo con grandi bui avanti a sè.

Forse hai individuato un giocatore debole con bb, o vuoi soltanto. Ci sono tantissime ragioni per giocare a poker con stack da bb. Stiamo cercando una " gamma standard di carte" che puoi utilizzare contro un avversario del quale sai davvero poco. Abbiamo anche bisogno di capire la cifra con cui rilanciare. Diciamo che è la prima mano dell'Heads-Up e sei al bottone con. Questa mano dovresti rilanciarla o no? Per evitare questo tipo di dilemma, è raccomandabile stabilire prima una certa gamma. Ti darà la seguente gamma:. Se, per esempio, apriresti la partita più raramente con 32s che con J4o, allora dovresti fare come ti senti. Se credi che la lista sia troppo abbondante, puoi rimuovere alcune delle mani più deboli, o se vuoi aprire con più mani aggiungi i connettori serviti più bassi.

Puoi cominciare ad effettuare alcuni adattamenti importanti appena avrai ottenuto qualche informazione sul tuo avversario. Folda molto quando è al grande buio? Ogni volta che rilanci, investi 2,5 grandi bui per vincerne 1,5. La situazione diventa più complicata se il tuo avversario risponde alla tua azione dal big blind. Se folda facilmente postflop, puoi aprire tanto in preflop, aperture a cui poi farai seguire una c-bet al flop per aggiudicarti molti dei piatti.

Se chiama molto postflop e fa tante azioni, allora assicurati di vedere il flop solo con le mani più forti. Puoi aprire meno mani e magari cominciare ad aprire con 3,bb, se ti chiama in continuazione. Con un avversario del genere dovresti effettuare dei raise più per tentare di migliorare la tua mano che per aggiudicarti il piatto. Quando siamo di fronte ad un giocatore che effettua molte 3-bet, ci sono varie cose che puoi fare:.

Aprire meno mani è un modo logico per neutralizzare molte 3-bet. Stai rendendo la tua gamma di mani più forte foldando le mani più deboli e mantenendo in media le mani migliori. Questa è, comunque, una linea molto passiva da adottare e tu stai, in questo modo, accettando la sconfitta. Per cui questa linea di condotta dovrebbe essere adottata solo contro avversari completamente mentali e con coloro contro i quali le altre azioni semplicemente non funzionano. Aprire con somme minori è un altro modo per opporsi alle 3-bet. Mantieni il piatto più basso e ti aggiudichi un bel bottino se il tuo avversario adatta la somma della sua 3-bet. Ora stai avendo la possibilità di giocare in position con un ancora un sacco di soldi davanti a te.

Diciamo che il tuo avversario fa una 3-bet di 10bb e tu rispondi con un min-raise. La volta dopo probabilmente riduce la sua 3-bet a qualcosa come 8bb. Se mantiene la sua 3-bet a 10bb, si sta creando un piatto peggiore e puoi foldare senza che ti sia costato troppo. Difendere più mani è un adattamento che dà il meglio di sé quando hai più informazioni su come gioca il tuo avversario. Osserva con quali mani tenta le 3-bet. Se le sue 3-bet riguardano molte mani broadway puoi facilmente difenderti ogni tanto con mani come 98s. Se spesso fa delle 3-bet con connettori serviti, allora chiama con A E' anche fondamentale che tu sappia cosa fare con A10 su un flop di Q 10 3, per cui attenzione quando ti difendi con queste mani marginali.

Delle buone mani con cui difenderti contro una gamma sconosciuta sono le mani che floppano bene o che sono già forti come QJ, KQ, AJ. L'ultimo adattamento che puoi fare è semplicemente rispondere con un re-re-raise, in altre parole bluffare sulla 4-bet. Ne parleremo dopo. Giocare dal grande buio è più difficile che giocare dal bottone. Il problema più grande è, ovviamente, che sei sempre out of position, il che ti mette automaticamente in grande svantaggio.

Ma siccome questa mano è molto difficile da giocare postflop, è ancora meglio foldare la mano preflop. Devi accedere su Assopoker per condividere questo articolo. Si tratta in buona sostanza di un adattamento dello Short Deck Poker , le cui regole — nonché un abbozzo di strategia — spiegavamo in questo articolo. Partiamo con tre semplici consigli per giocare meglio pre-flop. Va da sé che pre-flop preferire mani che possano chiudere un colore è un ovvio criterio. Per questo motivo, le pocket pair qui soffrono per due motivi:. Ovviamente, mani suited come Q 9 sono molto più giocabili da late position.

Se oppo ha un set con cui sta spingendo, inevitabilmente sarà un set migliore del nostro. Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina! Immaginiamo di aprire da cutoff con Q J e di trovare il call di un player solido da bottone. Registrati su PokerStars. Ti potrebbe interessare anche Heads Up:

Quando passare mani molto forti al pre-flop nel Poker No-Limit Holdem

La strategia migliore da adottare preflop in relazione a bui raise e posizione del dealer button. Le strategie Pre Flop nel gioco del Poker texas hold'em. Tuttavia, non è facile passare grosse mani al pre-flop, anche quando è evidente dei suoi tempi per quanto riguarda le strategie del poker No Limit Hold'em. Dopo aver parlato delle regole e analizzato il gioco pre-flop, vediamo cosa cambia nel gioco post-flop tra il 6+ Hold'em e il Texas Hold'em. Strategia del Poker. Categorie All Set al Flop, Subisci un Check-Raise All In al River: Cosa Fai? Livello principianti Livello intermedio Texas Holdem poker. 6+ Hold'em, strategia pre-flop: tre consigli utili Questa variante è molto simile al Texas Hold'em, ma ci sono alcune sfumature importanti da. il flop nel texas hold'em. Cercare di legare un punto forte al flop investendo poco è sempre una buona strategia. Quando i bui sono bassi, ne vale la pena, se si. Leggi la recensione · PokerListings > Strategie Poker > Strategie Texas Holdem Prima parte: situazioni standard pre-flop nel NLHE.

Toplists